Design week 2015: Logotel presenta "Need"

Design week 2015: Logotel presenta "Need" 04 Marzo 2015

Un percorso di esplorazione dei “bisogni” attraverso i progetti di 19 designer italiani e internazionali. Dal 14 al 19 aprile nello spazio Logotel di via Ventura 15.

Design week 2015: Logotel presenta

 

 

Demografia, tecnologia, clima, geopolitica, risorse e ancora mutazioni sociali e culturali: mai come in questo periodo le trasformazioni in atto si connotano come delle vere e proprie sfide, globali e collettive, anche quando si muovono in una dimensione individuale. Sfide che portano ad analizzare e riscrivere quello che è il sistema dei bisogni.

Partendo da domande come “Quali sono i bisogni del futuro? Di cosa ha bisogno il futuro?”

Per rispondere a queste domande, ma soprattutto per capire come il design adesso e nel futuro possa essere centrale per riscrivere e riprogettare i bisogni, la service design company Logotel presenta “NEEDWhen Design Empowers Human Potential che si terrà durante la Design Week di Milano nello Spazio Logotel di via Ventura 15 dal 14 al 19 aprile

Un percorso di esplorazione dei “bisogni” attraverso i progetti realizzati da 25 designer italiani e internazionali, in grado di mettere in relazione diversi punti di vista meta-progettuali che indichino e mostrino alcune dimensioni del cambiamento che sono state attivate reinterpretando o riattualizzando alcune categorie di bisogni: individuali e collettivi, in micro e macro scala, umani o artificiali, materiali e immateriali, presenti e futuri. 

Parlando di #Work #Technology #Environment #Knowledge #Learning #Participation #Relationship #Beauty #Care, la mostra indaga progetti e ricerche impegnati a disegnare servizi, artefatti, utilities o scenari con l’obiettivo di trasformare e migliorare individuo, società, ambiente per testimoniare un orizzonte grande e possibile della trasformazione.

Project & Content Management di “Need” è Cristina Favini, Strategist e Manager of Design di Logotel, con la direzione scientifica di Susanna Legrenzi, curatrice di mostre di design e di progetti di comunicazione online e offline e Stefano Maffei, Professore Associato alla School of Design del Politecnico di Milano.

Tra i progetti di maggior impatto: Ebola Protective Suit  della JhpiegoJohns University e Critter Bitters di Julia Plevin e Lucy Knops. Il primo è il prototipo di una tuta per aumentare la protezioni degli operatori sanitari che hanno a che fare con il virus Ebola ed esplora la dimensione del #Care mettendo in mostra una mescolanza unica di design funzionale, bioingegneria e conoscenza di come si possano controllare le malattie infettive.

Il secondo, Critters Bitters, rivoluziona il modo in cui gli americani pensano le bevande tramite cocktails Insect-Based, lavorati attraverso processi di distillazione e fermentazione, gli insetti, o meglio i grilli, diventano dei prodotti commestibili. Il progetto esplora il bisogno di superare il fattore di disgusto da parte della società occidentale di consumare gli insetti con più “voglia”.

Logotel ha conquistato il premio Milano Design Award nella categoria “Best Tech” grazie alla sua mostra evento Timescapes, in continuità con la nomination ricevuta da nel 2013 sempre al Milano Design Award per la sua mostra collettiva “(In)visibile Design”.

 

NEED - WHEN DESIGN EMPOWERS HUMAN POTENTIAL

14-19 aprile
Spazio Logotel
via Ventura 15 Milano

 

Orari di apertura al pubblico:
Mar 14, Ven 17, Sab 18: 10 am- 8 pm
Merc 15: 10 am – 10 pm
Gio 16: 10 am – 1 pm
Dom 19: 10 am – 6 pm

(Le immagini della gallery sono state gentilmente concesse dai designer e sono soggette a copyright)

 

SCROLL TO TOP